ETICA E PRATICA PROFES. DELL'INGEGNERE

Crediti: 
1
Anno accademico di offerta: 
2016/2017
Semestre dell'insegnamento: 
Secondo Semestre
Lingua di insegnamento: 

Italiano

Obiettivi formativi

Il Corso si propone di preparare i neo ingegneri agli esami di stato di abilitazione all'esercizio della professione di ingegnere fornendo i fondamenti della legislazione etica e pratica.

Prerequisiti

Il corso è destinato agli allievi del 2° anno della Laurea Magistrale, agli allievi del 3° anno aspiranti ingegneri junior, agli allievi fuori corso, ai laureati quinquennali e triennali che intendono sostenere l'esame di Stato

Contenuti dell'insegnamento

Principali disposizioni di legge in materia di esercizio della professione di ingegnere.
Disposizioni in materia di etica della professione.

Programma esteso

1° Lezione
Oggetto della professione. Principi fondamentali e Leggi istitutive. Ordinamenti professionali. Organi di governo degli ingegneri: Ordini, Federazioni e Consiglio Nazionale: organizzazione e ruoli. Esercizio professionale. Obbligatorietà dell'iscrizione all'Albo. Settori di competenza. Esame di Stato. Ingegneri quinquennali e triennali (iunior): liberi professionisti e dipendenti pubblici e privati. Esercizio professionale individuale ed associato. Società di ingegneria. Incarichi professionali. Disciplina contrattuale della prestazione professionale. Parametri per i compensi professionali. Obblighi tributari, IVA. Obblighi previdenziali e assicurativi.

2° Lezione
Attività professionali riservate: competenze professionali e loro tutela. Ingegneria come scienza applicata: principi etici generali. Norme di etica: situazione attuale e in rapporto alle recenti norme sulle professioni e politiche di liberalizzazione. Procedimenti disciplinari. Norme civilistiche e penali relative all'esercizio della professione: obblighi e responsabilità

3° Lezione
Fondamenti di legislazione dei lavori pubblici con riferimento alle leggi fondamentali, al regolamento e al capitolato generale con esempi.

4° Lezione
Governo del territorio e potestà legislativa concorrente. Norme nazionali e locali in materia urbanistica ed edilizia. Responsabilità solidale.

PARTE 2° -ATTIVITÀ PROFESSIONALE
Progettazione, conduzione e collaudo dei lavori – Consulenze

5° Lezione
Procedure e adempimenti connessi alla progettazione e alla realizzazione degli interventi edilizi: fondamenti ed esempi.

6° Lezione
Normative sulla sicurezza e sulla salute dei lavoratori: progettazione e gestione della sicurezza nei cantieri con esempi.

7° Lezione
Norme e regole dell'arte sul contenimento dei consumi di energia, ecosostenibilità dei materiali da costruzione, classificazione e certificazione energetica degli edifici, regolamento energetico e sistemi premiali. Norme sulla prevenzione incendi negli edifici e sulla sicurezza degli impianti.

8° Lezione
Modalità di accesso e di conservazione dei dati personali (privacy) nel trattamento mediante supporti informatici. D.Lgs. 7 Marzo 2005 n. 82- codice amministrazione digitale, Pece Firma digitale, firma e carta d'identità elettronica. Diritto d'autore sul software e principi relativi alle intrusioni nei sistemi

Bibliografia

Le dispense delle lezioni svolte negli anni accademici precedenti sono reperibili sul sito dell'Università degli Studi di Parma:
http://ingegneria.unipr.it/esamidistato

Metodi didattici

23 ore di lezioni teoriche

23 ore di lezioni teoriche

Modalità verifica apprendimento

La frequenza del corso per almeno il 70% comporterà la concessione agli allievi di un credito formativo.